Cerca

Rai Storia: Omaggio a Luca De Mata

Aggiornato il: mag 2

RaiStoria omaggia Luca De Mata, fondatore della L&C, riproponendo il suo documentario "Ama il prossimo tuo come te stesso" domani 2 Maggio alle ore 10:30 a.m



RaiStoria: omaggio a Luca De Mata Riproposto il suo "Ama il prossimo tuo come te stesso" Roma, 30 apr. (askanews) - Lo scorso 21 aprile, a Roma è scomparso, all'eta di 76 anni, Luca De Mata, regista televisivo, giornalista, sceneggiatore e autore di rilevanti inchieste sulle condizioni sociali e civili dall'Africa all'India, dall'America del sud e l'Est Europa, puntando sempre lo sguardo sugli ultimi. Tra i suoi principali lavori, trasmessi dalla Rai, anche "I dieci comandamenti" del 2004" e Rai Cultura gli rende omaggio con la puntata "Ama il prossimo tuo come te stesso", in onda sabato 2 maggio alle 10.30 su Rai Storia (canale 54). Professore di Architettura e consulente per l'Expo di Milano, dal 2001 De Mata era stato direttore dell'Agenzia Vaticana Fides e nel 2018 aveva assunto l'incarico di Consigliere delegato della fondazione Marco Besso, dove coltivava l'amore per l'architettura e l'arte. Per Rai, già nel 1976 era tra gli autori di "Settimo Giorno", rubrica settimanale di approfondimento culturale di Rai2, mentre per Rai1 aveva firmato "Essere donna, essere uomo" (1984) tre puntate su I Celti (1991), la serie in 7 puntate "Musei d'Italia" (1993), la grande inchiesta in 4 puntate "Nell'anno 2000. Inchiesta nella Chiesa Cattolica nel mondo", e una serie altre di inchieste quali "Cristo nel Freddo dell'Est" (2002), "Dio: Pace o Dominio" (2007), la "Valigia con lo Spago" (2009) che affrontano temi ancora oggi così attuali, quali immigrazione, giustizia sociale, religioni e totalitarismi.


Qui il link del blog di Luca De Mata : http://www.lucademata.it/